Mamme e papà ecco una recensione pensata proprio per voi che siete curiosi di avvicinarvi al mondo dei pannolini lavabili, ma non avete ancora trovato il prodotto giusto.

Forse non molti di voi sanno (data la giovanissima età), che il primo pannolino usa e getta è stato inventato soltanto negli anni ’60 e quelli lavabili erano gli unici dispositivi in commercio per contenere le pipì e pupù dei più piccoli (e non solo!). A distanza di 60 anni però, i pannolini lavabili stanno conoscendo un nuova rinascita, complice il fatto che, nel lungo periodo, durano di più, garantiscono un innegabile risparmio per le tasche dei neo-genitori e costituiscono indubbiamente un grande beneficio per l’ambiente.

Quelli che vi presentiamo oggi sono prodotti da ‘Bambino Mio‘, un marchio inglese che distribuisce in più di 70 paesi al mondo, nato come piccola impresa a conduzione familiare.

L’idea originale di Guy e Jo

Una giovane coppia di inglesi Guy e Jo, nel 1991 durante un viaggio in India conobbe un americano che offriva a New york un servizio lavanderia per i pannolini lavabili. L’idea piacque così tanto alla giovane coppia che una volta tornati in patria, aprì una lavanderia specializzata nella pulizia dei lavabili.

Quest’ultima però non dava i risultati sperati. Non si persero d’animo, certi che la strada da seguire era quella, poiché i lavabili stavano tornando ad essere un prodotto molto popolare in Inghilterra. In effetti i genitori si rendevano presto conto di quanto fossero facili da lavare a casa e quanti soldi si potessero risparmiare: per questo la lavanderia non stava funzionando.

Di conseguenza, nel 1997 Guy e Jo ebbero l’intuizione di iniziare a vendere per posta i pannolini lavabili e relativi accessori con il marchio ‘Bambino Mio‘ e fu un successo!

Oggi, anche se il marchio è diventato un leader mondiale nel settore, i valori fondamentali della famiglia rimangono gli stessi: produrre pannolini e accessori di alta qualità, semplici e riutilizzabili e renderli disponibili a tutti.

Pannolini Lavabili Pro e Contro

Sai che nei primi due anni e mezzo di vita ogni neonato produce circa 1,5 tonnellate di pannolini?
In Italia la media è di 6 milioni di pannolini usa e getta al giorno, per un totale di circa 2 miliardi e 190 milioni di rifiuti in plastica.

Ogni bambino ha bisogno di circa 3000 Usa e Getta all’anno che possono essere sostituiti da 15 lavabili

L’impatto ambientale di tutto ciò è enorme, soprattutto se consideriamo anche il ciclo produttivo.

Scegliere i pannolini lavabili permette di produrre meno rifiuti ed è ottimo anche per la salute del tuo bimbo: da alcuni studi scientifici, si è scoperto che la temperatura all’interno del pannolino monouso aumenta di un grado ogni ora che è bagnato, provocando irritazioni alla sua pelle sensibile.

I pannolini lavabili permettono di risparmiare anche a livello economico: la spesa per i pannolini lavabili, infatti, si aggira intorno ai 300-800€ contro i 2.500-3.000€ dei pannolini usa e getta.

Se vi state chiedendo quanto lavoro in più danno i pannolini lavabili, sappiate che a fronte della biancheria che sporca un neonato/bambino, sono davvero una minima parte.

 

Mettiamoli a confronto

PANNOLINI LAVABILI             

alto costo iniziale

riutilizzabili fino ad usura

minore costo di produzione

alto contenimento dei rifiuti non biodegradabili

risultano leggermente più ‘voluminosi’ in particolare se indossati nei primissimi mesi

PANNOLINI USA E GETTA

basso costo iniziale

non riutilizzabili

maggiore costo di produzione

produzione di rifiuti plastici

hanno una buona vestibilità

Se la vostra idea è quella di iniziare a conoscere e sperimentare i pannolini lavabili ecco una breve guida su due prodotti facilissimi da usare anche per chi è alle prime armi.

Il consiglio

Iniziate a sperimentarli magari per una parte della giornata, alternandoli agli usa e getta. Vedrete che non avrete più dubbi.

Bambino Mio’ AIO e Pocket

Bambino Mio‘ propone 2 differenti tipologie di pannolini lavabili: l’AIO ‘Miosolo‘ ed il Pocket ‘Miosoft‘. Vediamoli in dettaglio.

Cos’è AIO?

AIO è l’acronimo di All In One ovvero Tutto-In-Uno

AIO

Il ‘tutto-in-uno’ della linea ‘Bambino Mio‘ si chiama Miosolo, ed è la versione lavabile dell’usa e getta: questo lo rende il più facile ed intuitivo da utilizzare, rispetto a tutti gli altri lavabili.

Miosolo è composto da una cover impermeabile con una tasca interna nella quale è cucito lo strato assorbente. E’ un pannolino che cresce con la crescita del bambino grazie ai bottoncini che ne regolano la taglia.

Scegli il tuo set ‘Miosolo

POCKET

Il ‘due pezzi’ della linea ‘Bambino Mio‘ si chiama invece Miosoft. E’ costituito da una cover impermeabile e si utilizza con il panno in cotone prefold (ovvero pre-piegato), che inserito all’interno ne garantisce l’assorbenza. Le cover hanno delle bellissime stampe colorate e possono essere utilizzate con ogni tipo di inserto assorbente.

Scegli il tuo ‘Miosoft

MIOBOOST

Tra gli accessori ‘Bambino Mio‘ troviamo anche il ‘Boost‘ (letteralmente: sostegno), che può essere utilizzato con entrambi i sistemi, per aumentarne la capacità di assorbimento. E’ un morbido rettangolo con un lato super assorbente in microfibra, molto facile da asciugare. In caso del ‘Miosolo‘, può essere aggiunto nella tasca interna, dove è presente il primo strato cucito, nel ‘Miosoft’ si può aggiungere al prefold e chiudere entrambi con la cover.

Altri accessori indispensabili per i primi mesi

Tra gli accessori proposti da ‘Bambino Mio’ troviamo anche tutti i prodotti per igienizzare in modo sicuro i pannolini, i contenitori per la raccolta in attesa del lavaggio (vanno sempre lasciati asciugare in un contenitore non ermetico per non creare muffe), le veline raccoglipupù (facoltative da usare e 100% biodegradabili, utili per rimuovere la gran parte delle feci), le salviette lavabili per il cambio e i bellissimi ‘fasciatoi portatili’, con un morbido strato in microfibra interno, leggeri e ripiegabili.

Dove Trovarli

Oltre che attraverso i link da noi suggeriti, potete trovare i pannolini lavabili ‘Bambino Mio’ anche presso i negozi Green.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here