Beard Balm Dr K Soap Company

0
17

La cosmesi bio non è solo al femminile. Tutt’altro.

La scoperta l’ho fatta proprio mentre tutta orgogliosa, mi stavo riempiendo gli scaffali di prodotti erbosi, oli, burri e ogni sorta di novità da provare.

Dopo che avevo  finalmente capito quale fosse l’importanza di un INCI ben fatto, proprio nel momento in cui inizio a scrutare con sospetto qualsiasi cosa abbia un etichetta dentro casa, ed ecco che ritrovo nell’armadietto (piccolissimo) del mio lui, questo prodotto.

Insomma questo Beard Balm del Dr K Soap Company (made in Ireland), non solo è completamente naturale, ma è anche profumosissimo.

Rassegnata di fronte all’ennesima occasione in cui il mio lui ha dimostrato di fare shopping molto meglio di me, vi racconto in breve qualcosa di questo prodotto.

Il balsamo barba è un prodotto che utilizza per finalizzare lo ‘styling’ (eh già…non solo i capelli si mettono in ordine). Questo perché avendola molto ispida, difficilmente riuscirebbe a gestirla senza. In alternativa non la porta affatto. L’unico limite che ha riscontrato è la tenuta, che nel suo caso, è ottimale fino a metà giornata; per questo ha messo un po’ di prodotto in un mini-contenitore per risistemarla all’occorrenza. 

Poi mi faccio raccontare dove se ne va!

Gli ingredienti, pochi ma ottimi direi: olio di cocco, burro di karitè, cera d’api, vitamina E, olio di menta, limonene, linalool, contenuti in una pratica scatolina di latta (quindi riciclabile!)

Non ha conservanti, coloranti o profumi artificiali. 

Si usa prendendo una piccola quantità, scaldandola sul palmo della mano e applicandola su barba e pelle, e spazzolando fino ad ottenere il risultato desiderato.

Quello che lui adora di questo prodotto? 

Ha un delizioso profumo alla menta davvero irresistibile. Quasi sono un po’ invidiosa, la menta l’adoro anche io!!!

E voi avete un prodotto per lo styling della barba preferito?

Potete trovare il Beard Balm di Dr K Soap Company qui.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here